Canile La muratella - Emiliano Monti

Emiliano Monti Design
Emiliano.....




Title
Vai ai contenuti

Canile La muratella

i miei racconti
 
Spiego meglio ... io sono andato al canile della "Muratella a Roma " apertura fino alle 19, ma alle 17 ci hanno detto che era la luce rotta e visto il buio non avremmo potuto visitare il canile " Grande bugia" di un operatore che non gli va di fare nulla come al solito. Torno, sempre con i miei figli, il giorno dopo e mi trovo l'accettazione che con la scusa di un questionario conoscitivo, tale non è, ti richiedono informazioni personali, reddituali, familiari, patrimoniali .... 4 fogli A4 con domande mirate e al fine poi di impedire o meglio spazientire il cittadino che volesse prendere un cane.
 
Entrando, come spiegavo ti trovi davanti degli operatori, che solo per accedere al tour di scelta ti fanno compilare questo modulo, al passo successivo attendi un dipendente del Comune di Roma che sciorinandoti delle nozioni per un'oretta circa ti indica una scelta possibile quasi obbligandoti. insistendo per un po’ il giro per le gabbie riesci a farlo. Preparati ad un calvario ...
 
Intanto alla reception trovi personale non molto italiano, che sviolina leggi e responsabilità farfugliandoti articoli di legge che a mio avviso poco centrano, ma sorvoliamo, per l'adozione tu pensi di andare trovare il tuo cucciolo e dopo prenderlo! "OTTIMISTA" tu lo scegli, facendo la tua proposta di adozione ... poi ritornerai successivamente per l'incontro conoscitivo, poi quello caratteriale, poi quello educativo.... poi VARFFANCULO. scusate! Per non parlare di accettare  che operatori vengano sporadicamente a visitare il cane in casa quando vogliono … ma di che stiamo parlando!
 
se hai scritto che siete più di 1 in famiglia devi portare i familiari e se vivi con la nonna che ha il Parkinson anche lei. Giardiniere e domestica inclusa. Se hai scritto " nel documento conoscitivo " che hai altri animali li devi portare a fare l'incontro conoscitivo che può prolungarsi anche per settimane ... poi se hai scritto che il cane deve avere delle caratteristiche devi riscontrarle  ...dovrai affrontare un percorso educativo di socialità all'interno della struttura ... per settimane ...Poi Poi Poi  pensi che sia finito qui' , non è così perché?. La preadozione serve per intraprendere un controllo se rispetti tutte le prescrizioni .Altrimenti non verrà mai finalizzata l'adozione .
 
Per non parlare poi dei discorsi che si affrontano ... Edoardo stoppa è un principiante che odia gli animali, secondo i canoni di comportamento di chi ho sentito parlare dentro quella struttura dei Parametri del Perbenismo animale.
 
Io sono 40 anni che ho animali, e anche quelli che tanti hanno visto in enciclopedia. ho un rapporto sano ed educativo ma uno deve mettersi in testa che un cane è un’animale, che ha bisogno di amore ma anche di essere trattato tale. A partire dal cibo che troppo elaborato lo rovina cosmetica e tolettatura eccessiva indebolisce un equilibrio nel rispetto della razza che uno sceglie. Un terranova dovrà avere una vasca d'acqua per farsi il bagno differentemente un pastore Dorà poter scavare e avere spazi per correre ogni razza ha le sue esigenze ma non le paranoie di personaggi esaltati che vedono marcio ovunque. Adesso io faccio la mia considerazione perché' non si ha l'interesse di dare in adozione? e non raccontatemi cazzate!
Torna ai contenuti