Gestori Telefonia - Emiliano Monti

Emiliano Monti Design
Emiliano.....




Title
Vai ai contenuti

Gestori Telefonia

i miei racconti
Quello che i Gestori della telefonia non vi dicono….
INTANTO L'ILLIMITATO NON ESISTE ! 10000 MIN VOCE E MAX 11000 SMS -
Molte domande talvolta attanagliano nella scelta del gestore per la telefonia, ma poche risposte vengono date perché’ la gente non legge. Si, proprio così! i gestori lo scrivono ma come tutti i contratti le clausole più piccole sono quelle che dicono la verità sull’offerta e non quello che l’operatore o il negoziante “Talvolta” illustra.
Sembrerà assurdo ma quello che andrete a leggere è la verità, sul miglior gestore e sulle loro offerte!
Questo è un estratto di 10 anni di Telecomunicazione vissute dall’interno.
Vodafone – Layca Mobile (Op Virt) Erg Mobile (Op Virt)
Tim – Coop Voce (Op Virt) – Tiscali (Op Virt)
H3g – Fastweb (Op Virt) – Digi Mobile (Op Virt)
Wind – Postemobile (Op Virt)
Quello che vedete sopra sono i 4 gestori di telefonia con i relativi “Alteregò” un po’ come Rolex e Tudor per capire. Cosa cambia? L’offerta, la priorità di chiamata e l’assistenza
Intanto per riservatezza dei dati l’operatore Layca, digi mobile, coopvoce sono i più riservati, perché’ i point non accedono ai dati personali.
Secondo: La qualità della comunicazione
Partiamo che La Vodafone è un gestore innovativo, cioè è sempre e comunque Pioniere della comunicazione dovuto il fatto che deve confrontarsi con il mondo.Perché’ lei non è partner nel mondo ma è gestore. quindi troverai Vodafone in molti paesi a differenza di altri che devono fare accordi.(Precisiamo anche Tim lo era ma si e' mangiata tutto!" .Tanto innovativo quanto castrante sui servizi, visto che molte concessioni di altri,sui servizi, sono inesistenti sulla rete vodafone come Voip su protocollo sìp o servizi dual su offerte illimitate.
Vodafone è un gestore in dual voice, significa che molte volte parlerai in digitale tramite la rete 4g invece della normale comunicazione tramite radiofrequenza , questo è Voip (L’innovazione)... non e' male anzi qualitativamente e' migliore .
Vodafone ha una copertura capillare e a piccole celle, differentemente da altri. ecco perché’ si può permettere di far parlare i propri clienti sulla piattaforma digitale. Non so’ se ti è capitato che parlando la comunicazione si azzittisce e poi in velocità come una riproduzione riprende… come se fosse registrata o come un file audio riprodotto.
Vodafone è stato un pioniere dell’assistenza, ancor oggi anche se molte volte ci sono forti lacune, ma grosso modo ha un’eccellente efficienza.
Il rovescio della medaglia – Controllo su tutto e su tutte le utenze (quasi maniacalmente ), monitoraggio consumi ,traffico,persistenza sulla rete,frequenza di chiamata … Ma se vuoi parlare e bene con servizi innovativi dovrai pur pagare!
Costosa a paragone con le altre compagnie e' perché’ qualsiasi eccesso o servizio dall'offerta si paga e nulla è compreso.
Sul piano distributivo  usa i Point e  Vodafone One, Un po’ di problemi sul passato ma da quando ha rivoluzionato i vertici ha mostrato un’enorme senso di coerenza e di affidabilità, lavorare per vodafone è una garanzia.
Vuoi avere la rete vodafone ma più economica … Bistrattata la layca Mobile non è che vodafone per gli stranieri. Offerte più convenienti a prezzi stracciati, l’unica pecca è l’assistenza che lascia un po’ a desiderare …. Pero’ certamente offerte come la layca non ne ho viste molte.
Layca nasce per contrastare altri gestori sul piano voce stranieri, poi dato il fatto che la sim non si paga e che le offerte erano convenienti ha avuto successo.
Sul lato point, è prevalentemente detenuto da stranieri che inviano il proprio modulo alla sede e viene attivato …. Provvigioni sulle attivazioni … solo ricarica su una sim del point quindi gira il credito al cliente e guadagna.

Tim, gestore in un certo senso coerente Secondo in fatto di copertura e qualità ma pur sempre un gestore di tutto rispetto. Nel panorama delle offerte è un gestore che bilancia tipo di cliente offerta che propone ma una cosa lascia molto a desiderare l’assistenza, se pur curata ai vertici è gestita da personale che è privo di conoscenza e una burocrazia che spaventa.
Faccio presente che tim mobile e tim fisso camminano di pari passo ma per il primo abbiamo il mercato ordinario fatto dai centri tim e poi quello secondario fatto dai point …. Entrambi bistrattati dal terzo ed occulto, quello web. Cosa vuol dire, se un’offerta fatta da un point può essere più conveniente se fatta dal centro tim e meno dal web. Per definire la cosa ognuno fa’ come vuole, secondo il canale distributivo che sceglie! Un consiglio spassionato fino ad oggi il web è quello più economico e chiaro. In quanto solo sul web si risparmiano fino a 120 € annue
Tim, pero’ è il gestore che fondamentalmente è più libero e meno castrante, cioè ha molti servizi inclusi nelle offerte e non si nasconde dietro un muro di gomma, ciò significa che se uno chiede prima o poi ottiene. Veloce nella risoluzione del problema economico legato a mal funzionamenti. Sempre e comunque sulla telefonia rimane il gestore con meno restrizioni, voip, thetering, condivisione, vpn …. Per chi deve lavorare anche una ricaricabile e offerte prepagate sono una buona soluzione.
Tim Fisso, come assistenza che dire! Media di 3 giorni PER UNA RIPARAZIONE  unica pecca che gli operatori sul territorio sono stanchi e si adagiano per lo piu' alla disponibilita' di compagnie esterne o alla peggio ... non sono persone che hanno il "resolving" nel sangue!. Innovazione un po’ scarsa, ma quello che disturba molto sono ,obbligare il cliente ad acquistare servizi o accessori a 10 volte il loro prezzo … Ma da qualche parte dovrà pure guadagnare! Lo scempio piu' evidente è il modem, che detto francamente è un prodotto che ha seri problemi (l'ultimo modello) e continuano a riproporlo obbligando il cliente ad acquistarlo . perche? controllano in tempo reale tutto  il traffico dati/voce e accessori.
Tiscali e coopvoce sono il canale economico sotto rete tim, offerte più vantaggiose con assistenza ritardata ma un ‘ottimo compromesso servizio/costo

H3g, che dire un Gestore che dalla fusionecon WIND , mi farebbe pensare che lo stiano dismettendo. pero’ è quel gestore che tra’ costo e servizi è economico anche se sembra più un venditore di telefoni.
Servizio Voce ottimo anche se a differenza dei gestori Tim/Vodafone è meno capillare, in alcuni casi permette un ROOMING tim altri con Wind in quest’ultimo difficilmente ritorna sulla rete H3g.
Dati molto abbondanti anche per le offerte a basso costo, voce e servizi con ottime prestazioni ma quello che lascia a desiderare è la copertura che non è molto capillare fuori dai centri abitati.
Stranieri e Internazionali…. Plafone illimitato e reale.
Operatori virtuali, Offerte convenienti in relazione al gestore anche se talvolta il promo del gestore sono più economici. A differenza della Digi Mobile che ha 2 numeri ma è indicata per clienti stranieri.

Wind, che dire una rete che ha diversi problemi, a partire dalla competenza di alcuni operatori, per continuare sulla fruibilità della rete! Voglio dire che per comunicare con un mobile wind bisogna chiamare 2 volte in media, la prima risulta irraggiungibile la seconda invece squilla, non che sia lo standard ma è comune.
Rete mobile non capillare, anzi molto scadente nei percorsi, bisogna dire che quando funziona, va’ bene e la linea è qualitativamente buona …. Ma wind almeno per mia esperienza ha coperto dove le altre non c’erano e quindi sembrava ottima per quelle zone ma solo lì perché’ per il resto nell’hinterland non che si riesca a chiamare viaggiando.
Ottima chi con il cellulare sta’ fermo come connessione dati alternative, o aziende che lo usino per interno.
Operatori virtuali come Postemobile, una fusione data dai servizi delle poste cioè permette ai propri clienti una piattaforma piena di funzioni più restrittiva per i clienti che hanno altri operatori.

UNA COSA CHE BISOGNA SAPERE CHE ESISTE ANCHE UNA RESTRIZIONE VELATA NON DETTA !
SI CHIAMA PRIORITA' IN CHIAMATA , E A UTENZE SPECIFICHE, E' DATO CERTO CHE IN CONGESTIONE   CHIAMANO E RICEVONO  CON PRIORITA' SULLE ALTRE  . DISOLITO SONO LE UTENZE BUSINESS !

Quadro riassuntivo

Vodafone
Tipo Oper.re : Madre
Qualità rete : 10
Capillarità     : 10
servizi Inclusi : rete nato – dati ma imitati alla navigazione –
Servizi Inesiste : Vpn in /voip si / offerte All inclusive con profili red
Servizi Pag.to : thetering /
Assistenza : 8
Offerte :10
Tipo di Utilizzo : Professionale anche per ricaricabile
Competenza : 7
Off. Estero : 5
Off. Italia : 10
Costo : elevato
Tim
Tipo Oper.re : Madre
Qualità rete : 10
Capillarità     : 10
servizi Inclusi : tutti
Servizi Pag.to : Sim bis, solo business o clone sim (ma non è tim)
Assistenza : 7
Offerte : 8
Tipo di Utilizzo : Professionale non per tutti i profili
Competenza : 7
Costo : moderato
H3G
Tipo Oper.re : Madre
Qualità rete : 8
Capillarità     : 5
servizi Inclusi : tutti ad esclusione vpn/in
Servizi Pag.to:
Assistenza : 2 (COMPLICATISSIMA) a patto che non si chiami tramite un codice point)
Offerte : 8 – (SMS INESISTENTI ILLIMITATI)
Tipo di Utilizzo : MISTO MA DA NON PRETENDERE MOLTO
Competenza : 8
Costo : MODERATO

WIND

Tipo Oper.re : Madre
Qualità rete : 5
Capillarità     : 5
servizi Inclusi : tutti
Servizi Pag.to: solo per business
Assistenza : 7
Offerte : 10
Tipo di Utilizzo : Per me solo stranieri e studenti e devi anche stare fermo
Competenza : 7
Costo : economico




Torna ai contenuti